linda bai2

TOUR CLASSICO DI PIENZA CON VISITA GRATUITA AD UN LABORATORIO ARTIGIANALE

DURATA: circa 2 ore

Pienza, piccolo borgo in provincia di Siena, che domina tutta la Val d’Orcia, è un luogo magico e suggestivo, non a caso è dichiarato patrimonio dell’UNESCO dal 1996. “Nata da un pensiero d’amore e da un sogno di bellezza” come scrisse Pascoli, Pienza è meta di turisti da tutto il mondo, attratti dai paesaggi mozzafiato, il belvedere, il centro storico che un grande Papa umanista, Pio II, volle rinascimentale, la Cattedrale dell’Assunta, il Palazzo Piccolomini, residenza papale, scelto persino da Zeffirelli per incorniciare il primo incontro tra Romeo e Giulietta del suo film e ancora il pecorino, il vino, la genuinità. Passeggiare per Pienza, perdersi tra i suoi vicoli, ritrovarsi sul belvedere è come vivere in un dipinto rinascimentale. Una esperienza da sperimentare, per assaporare la bellezza della vita in quella che Pio II voleva fosse la “Città Ideale” del Rinascimento. L’itinerario comprende la visita al tessuto urbano della città, alla Cattedrale, ai monumenti rinascimentali, ai quartieri medioevali e alle vie panoramiche da dove si potrà godere lo splendido paesaggio della Val d’Orcia. Durata della visita 1h e mezzo circa.

Dopo il tour guidato della città, si visiterà il laboratorio artigianale di ceramica,  situato in una delle zone più antiche del centro storico e ricavato all’interno di grotte scavate nel tufo risalenti all’anno 1000. Oltre ad ammirare il suggestivo ambiente si potrà assistere alla spiegazione delle tecniche usate per la realizzazione degli oggetti in terracotta e ceramica, con relativa dimostrazione pratica.

Infine, per chi lo desidera, si potrà acquistare direttamente i vari prodotti esposti. La visita al laboratorio (compresa la spiegazione) è gratuita. Durata 30 minuti circa. (Facciamo presente che, poichè lo spazio adibito a laboratorio è piuttosto piccolo, oltre le 30 pax, è necessario dividere il gruppo).

Posted in .