Gladiatore

Anello del Gladiatore

Val d’Orcia: il paradiso degli escursionisti
Paesaggi mozzafiato Patrimonio Mondiale UNESCO

ANELLO DEL GLADIATORE:

L’ itinerario proposto parte a Pienza dalla bellissima terrazza panoramica di Viale Santa Caterina (punto di partenza) si riesce a vedere gran parte del percorso.

Highlights > Pieve romanica dei SS Vito e Modesto > Da qui si apre lo stupendo scenario immortalato nel film “ Il Gladiatore”, con un sentiero che taglia sulle morbide colline della Val d’Orcia fino a raggiungere la Cappella della Madonna di Vitaleta, la famosissima chiesetta con i cipressi .
Continuando il percorso sulle strade bianche della campagna di Pienza, con sali scendi di media difficoltà si torna al punto di partenza, con la sensazione di aver camminato per alcune ore dentro ad una cartolina.

Dettagli: Difficoltà media Lunghezza: 9 Km – percorso ad anello
Durata: 3h o 4h (variabile in base all’interesse per i monumenti)
Dislivello positivo: 350 m
Emozione: alta
Periodo consigliato: da marzo a novembre
Adatto a famiglie e bambini: sì
Rilevanza storico/artistica: alta
Ristori lungo il percorso: no
Consigli di sicurezza: partire da soli è più rischioso

Tariffa Guida Ambientale Escursionistica certificata dalla Regione Toscana per questo percorso:
€ 200,00 fino a 15 persone
Le informazioni contenute in questa scheda sono soggette ad alcune variazioni, nessuna indicazione ha quindi valore assoluto.
Prospettiva Pienza non è responsabile della gestione e manutenzione dei sentieri sui quali questo percorso si snoda. Si declina quindi ogni responsabilità per danni subiti da persone o cose.

Non esitate ad affidarvi ad un professionista
Attrezzatura: Si raccomandano abbigliamento ed attrezzatura da escursionismo adatti all’ambiente collinari.
Alcuni tratti del percorso presentano brevi salite per affrontare le quali è necessario essere abituati a camminare su sentieri extra-urbani.

Posted in .